Il patrimonio delle regine: beni del fisco e politica regia fra IX e X secolo

Tiziana Lazzari (a cura di)

Abstract


La condizione speciale delle regine del regno italico fra IX e X secolo è segnalata dalla qualifica di consors regni e dal conferimento da parte dei sovrani di dotari eccezionalmente cospicui se confrontati con quelli delle altre regine europee. La ricostruzione puntuale di quei dotari, costituiti da beni del fisco regio, ha permesso di spiegare tale anomalia nel contesto delle specifiche strategie di governo del regno.

Keyword


dotari; regno italico; fisco regio; regine; monasteri



DOI: http://dx.doi.org/10.6092/1593-2214/370

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunina-19387

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
I cookie utilizzati servono al corretto funzionamento del sito. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie.
Per maggiori informazioni.


logo FUP

RM Rivista è edita da Firenze University Press, realizzata con Open Journal System e pubblicata dal Centro di Ateneo per le Biblioteche dell'Università di Napoli Federico II. | Direttore responsabile: Andrea Zorzi | ISSN 1593-2214 | © 2000 | Registrazione: Cancelleria del Tribunale di Firenze, n° 5542, 27/12/2006