Antroponimia femminile nella Scozia del XIII secolo: la testimonianza del Ragman Roll (1296)

Main Article Content

Valeria Di Clemente

Abstract

La serie di documenti nota come Ragman Roll raccoglie i giuramenti di fedeltà e l’omaggio feudale resi da aristocratici, ecclesiastici, proprietari terrieri e borghesi di Scozia a Edoardo I Plantageneto dopo la campagna di occupazione inglese della primavera-estate 1296. In questa veste, essa riporta nomi e cognomi di circa 1800 persone, rappresentando una fonte preziosa per lo studio dell’antroponimia in uso in Scozia nella seconda metà del XIII secolo. Il presente saggio esamina gli antroponimi femminili nelle forme ricorrenti nel documento, ricostruendone la vicenda storico-etimologica e culturale.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Di Clemente, V. (2012). Antroponimia femminile nella Scozia del XIII secolo: la testimonianza del Ragman Roll (1296). Reti Medievali Rivista, 13(2), 301-331. https://doi.org/10.6092/1593-2214/363
Sezione
Materiali e note