I contadi organizzati. Amministrazione e territorialità dei “comuni rurali” in quattro distretti lombardi (1210-1250 circa)

Main Article Content

Paolo Gabriele Nobili

Abstract

Il contributo esamina le evoluzioni amministrative di quattro città della Lombardia centro-orientale (Bergamo, Brescia, Lodi e Mantova) in tema di controllo dei propri contadi. Si considerano dapprima le inchieste patrimoniali che ovunque prendono avvio dai primi due decenni del XIII secolo per poi diventare veri e propri strumenti di conoscenza del territorio. In seguito si valutano i provvedimenti legislativi con cui le città cercano di costruire una territorialità attiva delle comunità del distretto, che a sua volta hanno organizzato in enti amministrativi minori, i comuni rurali.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Nobili, P. (2013). I contadi organizzati. Amministrazione e territorialità dei “comuni rurali” in quattro distretti lombardi (1210-1250 circa). Reti Medievali Rivista, 14(1), 81-130. https://doi.org/10.6092/1593-2214/378
Sezione
Saggi