<b>Dante attraverso i documenti. I. Famiglia e patrimonio (secolo XII-1300 circa)</b>

Main Article Content

Giuliano Milani (a cura di)
Antonio Montefusco (a cura di)

Abstract

I contribuiti qui riuniti sono il risultato di un workshop che si è tenuto alla Sapienza di Roma il 20 e il 21 settembre 2013 dal titolo: Intorno al Codice diplomatico dantesco I. I documenti sulla famiglia e il patrimonio di Dante. In quell’occasione alcuni storici medievisti sono stati invitati a ragionare su un corpus definito di documenti riguardanti Dante Alighieri e la sua famiglia, editi nel Codice diplomatico dantesco curato da Renato Piattoli nel 1940, poi aggiornato, e oggi in via di allargamento e revisione. I documenti in questione sono stati selezionati prendendo come termine di arrivo gli anni del diretto impegno politico di Dante a Firenze (1295-1302), in modo da avviare una discussione sui temi della famiglia Alighieri, delle sue reti sociali, della sua condizione economica. Nel corso di questa discussione da italianisti e storici medievisti sono state proposte nuove piste metodologiche e nuove interpretazioni dei dati disponibili, sempre nel quadro di un fecondo incontro fra discipline.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Milani (a cura di), G., & Montefusco (a cura di), A. (2014). <b>Dante attraverso i documenti. I. Famiglia e patrimonio (secolo XII-1300 circa)</b&gt;. Reti Medievali Rivista, 15(2). https://doi.org/10.6092/1593-2214/436
Sezione
Saggi in Sezione monografica

Articoli più letti dello stesso autore(i)