Fedeltà inaffidabili: aristocrazia e vassallaggio nell'Arazzo di Bayeux

Main Article Content

Luigi Provero

Abstract

L'Arazzo di Bayeux (XI secolo), una delle fonti iconografiche più note del medioevo, è testimone di una specifica cultura politica espressa dagli autori, i monaci di Saint Augustine di Canterbury. Tale cultura è fondata prima di tutto sulla volontà di superare il conflitto che nel 1066 aveva opposto Normanni e Inglesi e costruire quindi una forma di pacifica vita sociale nel nuovo regno anglonormanno. Questa pace non si può tuttavia fondare sul sistema di fedeltà interno all'aristocrazia militare, la cui inaffidabilità ha portato alla guerra e al massacro della battaglia di Hastings.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Provero, L. (2015). Fedeltà inaffidabili: aristocrazia e vassallaggio nell’Arazzo di Bayeux. Reti Medievali Rivista, 16(2), 53-93. https://doi.org/10.6092/1593-2214/484
Sezione
Saggi