Reazioni uguali e contrarie. Evoluzione paleoambientale e trasformazioni storiche intorno al monastero di Sant’Ilario e Benedetto (Dogaletto di Mira)

Main Article Content

Elisa Corrò
Cecilia Moine
Sandra Primon

Abstract

La ricerca si propone di ricostruire le trasformazioni ambientali intervenute dal medioevo ai giorni nostri nel territorio che circondava l'antica abbazia di Sant’Ilario e il suo circondario. La presenza del monastero ha permesso la trasmissione di numerose informazioni circostanziate circa i cambiamenti del paesaggio, dei corsi d’acqua e degli insediamenti. Questo lavoro intende anche proporre alcune considerazioni più di piccola scala, relative al sito monastico, oggi completamente scomparso e indistinguibile rispetto alle aree coltivate circonvicine.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Corrò, E., Moine, C., & Primon, S. (2015). Reazioni uguali e contrarie. Evoluzione paleoambientale e trasformazioni storiche intorno al monastero di Sant’Ilario e Benedetto (Dogaletto di Mira). Reti Medievali Rivista, 16(2), 103-150. https://doi.org/10.6092/1593-2214/474
Sezione
Saggi in Sezione monografica