Fuori dal chiostro: monasteri femminili a Ravenna (secoli IX-XI)

Main Article Content

Mila Bondi
https://orcid.org/0000-0001-9139-8605

Abstract




Prendendo in considerazione i documenti degli archivi monastici, l’articolo vuole indagare al- cuni aspetti del monachesimo femminile ravennate: i legami esistenti tra i monasteri femminili e le élites ravennati, come le comunità di monache interagirono con la società, se le religiosesvilupparono propri ambiti di potere e se è possibile individuare aspetti specifici in questo pro- cesso. Un ruolo chiave nella creazione del proprio spazio d’azione sembra essere stato svolto dalle dotazioni patrimoniali dei cenobi e dalle relazioni che le religiose furono in grado di co-struire con i settori più importanti della società, non solo di Ravenna. In questo processo, alcu- ne limitazioni (come un minor interesse dei vertici del potere rispetto ai monasteri femminili)hanno comunque influenzato l’affermazione delle comunità di monache, portando anche a unamaggiore selezione dei cenobi femminili.




Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Bondi, M. (2019). Fuori dal chiostro: monasteri femminili a Ravenna (secoli IX-XI). Reti Medievali Rivista, 20(1), 353-371. https://doi.org/10.6092/1593-2214/6070
Sezione
Saggi in Sezione monografica