Fra Milano e l’Impero. Esordi e affermazione del governo consolare a Lodi nel secolo XII

Main Article Content

Gianmarco De Angelis
https://orcid.org/0000-0002-1668-4510

Abstract

Distrutta dai Milanesi due volte – nel 1111 e nel 1158 –, e ricostruita da Federico I Barbarossa al tempo della sua seconda discesa in Italia, Lodi si trovò per gran parte della prima storia comunale stretta fra le mire egemoniche della metropoli ambrosiana e il sostegno dell’Impero. Ne risultarono sviluppi politici e un senso della memoria urbana per molti versi peculiari, che questo saggio si prefigge di indagare ponendo il caso lodigiano, per la prima volta, in diretto dialogo con le acquisizioni più recenti della storiografia nazionale e internazionale in materia di ceti dirigenti ed esordi del governo consolare.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
De Angelis, G. (2019). Fra Milano e l’Impero. Esordi e affermazione del governo consolare a Lodi nel secolo XII. Reti Medievali Rivista, 20(1), 219-255. https://doi.org/10.6092/1593-2214/6075
Sezione
Saggi