Credito, restituzione e cittadinanza: uno snodo storiografico tra valutazione e reintegrazione (secoli XII-XV)

Main Article Content

Ezio Claudio Pia
https://orcid.org/0000-0002-4792-138X

Abstract

La questione della restituzione segna l’incontro di lunga durata tra i linguaggi teologico-canonistici e la pratica mercantile e finanziaria. In questo quadro risulta cruciale il consolidarsi, dal XIII secolo, di meccanismi valutativi che, nell’individuare i limiti – permeabili e incerti della liceità dei comportamenti economici, delineano anche i confini – ugualmente negoziabili – dell’appartenenza civica. Tale funzione valutativa, fondata su specifiche competenze commerciali e creditizie, si inscrive entro il costante processo di ridefinizione di “equilibri” sociali ed etici, in stretta connessione con peculiari sistemi di relazione politica ed economica.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Pia, E. C. (2019). Credito, restituzione e cittadinanza: uno snodo storiografico tra valutazione e reintegrazione (secoli XII-XV). Reti Medievali Rivista, 20(1), 257-281. https://doi.org/10.6092/1593-2214/6078
Sezione
Saggi