Das 'Repertorium Germanicum' und die hybride Edition des Liv-, Est- und Kurländischen Urkundenbuchs

Main Article Content

Madlena Mahling
Matthias Thumser
https://orcid.org/0000-0002-7081-4048

Abstract




Il Liv-, Est- und Kurländische Urkundenbuch (LUB) è per i ricercatori di storia medievale della Livonia l’edizione fondamentale di fonti. Fu iniziata nella prima metà del XIX secolo da Georg Friedrich von Bunge; l’impresa attualmente curata presso la Freie Universität Berlin mira a colmare la lacuna fra le sezioni I e II della LUB. Il Repertorium Germanicum è di grande impor- tanza, perché permette una ricerca efficiente delle fonti rilevanti degli Archivi Vaticani. Il pro- getto di pubblicazione del LUB prevede un’edizione ibrida (sia a stampa sia in forma digitale).




Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Mahling, M., & Thumser, M. (2019). Das ’Repertorium Germanicum’ und die hybride Edition des Liv-, Est- und Kurländischen Urkundenbuchs. Reti Medievali Rivista, 20(1), 81-89. https://doi.org/10.6092/1593-2214/6124
Sezione
Interventi a tema