Reti Medievali Rivista

RM_CoverReti Medievali Rivista è una iniziativa scientifica dedicata allo studio della civiltà medievale nelle sue diverse forme. È volta anche a sperimentare l'uso delle nuove tecnologie informatiche nelle pratiche di ricerca e di comunicazione del sapere.
Tutti i testi pubblicati in RM Rivista sono vagliati, secondo le modalità del "doppio cieco" (double blind peer review), da non meno di due lettori individuati in un'ampia cerchia internazionale di specialisti.
L'Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) ha collocato RM Rivista tra le riviste scientifiche di qualità più elevata (Fascia A) per l'area "11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche".
RM Rivista è presente nei cataloghi di centinaia di biblioteche nel mondo e nelle principali banche dati di periodici, tra cui Arts and Humanities Citation Index® e Current Contents®/Arts & Humanities di Thomson Reuters (già ISI) e SCOPUS di Elsevier; è stata inoltre inclusa nell'indice ERIH PLUS di European Science Foundation e ha ottenuto lo Sparc Europe Seal, la certificazione di conformità a standard di qualità elevata, rilasciata alle riviste scientifiche ad accesso aperto.
Reti Medievali è membro di COPE, il Committee on Publication Ethics.

logo ERIH PLUSlogo ANVURDOAJ SealCOPE_logo

Vol 18, N° 2 (2017): In corso di pubblicazione

Sommario

Saggi

Anna Rapetti
Fraser McNair
Juan Antonio Quirós Castillo
Carmen Trillo San José
Fabrizio Ansani
Pierre Savy

Interviste

Attilio Bartoli Langeli, Antonio Ciaralli, Gian Maria Varanini
I cookie utilizzati servono al corretto funzionamento del sito. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie.
Per maggiori informazioni.